Gli elementi costitutivi della gestione

massimo cimatti

Gli elementi costitutivi della gestione della conoscenza che interagiscono tra di loro possono essere ridotti a cinque: il processo di business (il “perché” nessuno mette in piedi un sistema così complesso senza che sia sospinto da un preciso interesse). La produzione della conoscenza, (rappresenta “con quali strumenti” qualcosa viene alla luce). L’integrazione della conoscenza (ci racconta il “modo” con cui la conoscenza diventa pervasiva). La base della conoscenza (ci aiuta a capire il “che cosa” della gestione della conoscenza. E i contenitori (il “dove” della conoscenza). “Perché”, “con quali strumenti” , “come”, “che cosa”, “dove”: sono le categorie eterne del pensiero umano, che è importante ritrovare anche nella gestione dell’impresa.

Trattandosi come si è visto di un problema complesso, si assiste ad un fenomeno molto curioso: tutti i problemi che l’impresa via via affronta trovano una correlazione anche con il tema della gestione della conoscenza.



« (Previous News)